Renzi sotto assedio nel partito e fuori: cerca di rilanciarsi in tv, ma i guai restano. Le mosse anti-Renzi dei big dem e quelle di Grasso, Pisapia e altri ancora

1. Renzi va a La7 per attaccare, ma finisce assediato Poi sbotta: “Mi vogliono morto” Ettore Maria Colombo – ROMA “Mi dispiace che non ci sia Di Maio, l’aveva chiesto lui il confronto in tv, poi è scappato. Non è serio fare così”. Di Maio non c’è, ma c’è Matteo Renzi, a Di Martedì, condotto da Giovanni […]

Read More →
Rosatellum, gli studi riservati del Pd: chi ci guadagna e chi ci perde. Un articolo di analisi e di cifre…

Il mio articolo di oggi 12 ottobre 2107, qui riportato in versione estesa, è stato scritto x Quotidiano.net e pubblicato, stamane, in versione ridotta. Tratta di #leggelettorale e #Rosatellum: chi ci guadagna e chi ci perde? Studi dei partiti a confronto tra cui uno riservato del Nazareno. Ne parlano Dario Parrini Federico Fornaro #youtrend. Qui sotto […]

Read More →
Amministrative. La 'non campagna' del Pd che però spera in buoni risultati. Analisi delle principali città al voto

Ettore Maria Colombo – Roma “Animo, ragazzi! Si vota con il doppio turno, il ballottaggio e c’è pure il voto disgiunto! E’ il nostro sistema elettorale!”. Al Nazareno, dopo il voto che ha affondato il sistema tedesco, , cercano di metterla sull’ironia, ma non è facile. Domenica ci sono le elezioni amministrative, primo turno. Vanno […]

Read More →
Pd, nuovo scandalo a Napoli. Boom di tessere gonfiate, il partito corre ai ripari

Roma, 2 marzo 2017 – AVEVA promesso di usare il lanciafiamme Matteo Renzi, dopo le ultime amministrative, sul Pd napoletano. Non lo ha fatto, alla fine, si è limitato a una visita in incognito alle Vele di Scampia (per carità, cosa buona e giusta) epperò, così, quando si parla di tessere gonfiate, cinesi in fila, […]

Read More →
Renzi: "Congresso subito e niente elezioni. Ora li freghiamo con le loro regole" Scena e retroscena del redde rationem nella Direzione del Pd

NB: I due articoli pubblicati qui di seguito sono usciti a pagina 2 e 3 del Quotidiano nazionale di martedì 14 febbraio. Il segretario del Pd ha smentito, con una nota diffusa oggi alle agenzie, alcuni dei virgolettati che gli sono stati attribuiti in merito alla ‘resa dei conti’ con la minoranza interna.  1) Renzi […]

Read More →
D'Alema lancia il fronte anti-Renzi: l'obiettivo è fondare un "Nuovo Ulivo" con i vendoliani e arruolare i girotondini

Ettore Maria Colombo ROMA IERI, Massimo D’Alema (già colonnello del Pci, già segretario del Pds, già premier, oggi presidente della Fondazione Italiani-Europei e, in Europa, della Fepps, una sorte di ‘Fondazione delle Fondazioni’…) ha dato un’ampia intervista al Corriere della Sera per ripetere, per una pagina intera, uguale e identico concetto: «Con Renzi non vinceremo […]

Read More →
Due pezzi (difficili) sull'Assemblea del Pd e i nuovi equilibri interni ai democrat. Le mosse di Renzi e quelle degli altri big

Pubblico qui, anche se a scoppio ritardato, due articoli sull’Assemblea Nazionale del Pd che si è tenuta domenica scorsa, 18 dicembre. Domani, mercoledì 21 dicembre, Matteo Renzi riunirà i segretari provinciali e regionali al Nazareno e varerà la nuova Segreteria nazionale del Pd. Probabili diversi nuovi innesti: si parla dell’ex sindaco di Torino (Piero Fassino), […]

Read More →
NEW!!! Pd, il 'mistero' del congresso anticipato. Braccio di ferro tra renziani e minoranza a colpi di regolamento sullo Statuto. I dubbi amletici di Renzi in attesa dell'Assemblea nazionale del 18

ANSA ULTIMA ORA: “ANALISI SITUAZIONE POLITICA E DETERMINAZIONI CONSEGUENTI”. È QUESTO, A QUANTO SI APPRENDE DALLE AGENZIE DI STAMPA, L’ORDINE DEL GIORNO IN CALCE ALLA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE DEL PARTITO DEMOCRATICO CHE SI TERRA’ DOMENICA 18 DICEMBRE A ROMA. LA FORMULA DELLA CONVOCAZIONE, SPIEGANO FONTI DEM, LASCIA APERTA LA POSSIBILITÀ CHE L’ASSEMBLEA DECIDA DI CONVOCARE IL CONGRESSO DEL PARTITO. L’ASSEMBLEA INIZIERÀ ALLE 10.00 […]

Read More →
Perché, in teoria, Renzi ha già perso il referendum. Conti e raffronti, sulla base di numeri reali, con le elezioni Politiche 2013, Europee 2014 e passati referendum

ALCUNE PREMESSE METODOLOGICHE Renzi perderà davvero il referendum del 4 dicembre? Se si confrontano i dati reali (cioè i voti assoluti) dei partiti pro-riforma (Pd+Ncd+Sc+centristi minori) e di quelli contro la riforma (M5S+FI+Lega+Fd’It+Sel+partiti minori di destra e sinistra), parametrandoli i voti presi alle Politiche 2013, alle Europee 2014 e ai passati referendum dai suddetti partiti, […]

Read More →